Principesse a Miami

Quel giorno entrammo da Lord&Tylor con Alma e Diana al Dolphin Mall di Miami non sapendo nulla della grande svendita di vestiti che era iniziata per il rinnovo locali.

Non avevo assolutamente in previsione di comprare nulla in particolare, quindi iniziai a girare tra le varie grucce spinta più dalla curiosità di conoscere cosa si portava quest’estate a South Beach o qual’era il colore più in voga. La verità era che si portava tutto, andavano tutti i colori, tutti i tessuti, tutti i modelli, semplicemente perché i magazzini dovevano essere svuotati.

Quindi ecco che riuscii a scovare uno short dress di Ralph Lauren Collection che da 1.050 $ era svenduto in saldo a poco più di un centinaio. Non che avessi bisogno dell’ennesimo short dress, ma si trattava di un Ralph Lauren Collection quindi “me voilà”, in un attimo mi ritrovai nel mega camerino a lasciarmi scivolare la fresca seta color pesca sulla pelle accaldata dal torrido sole della Florida. Stupendo vestito, stupendo colore, stupendo tessuto, se non fosse che sui fianchi tirava quel poco pochissimo ma che bastò a farmi pentire del numero imprecisato di pannocchie alla griglia che avevo ingordamente consumato a pranzo.

A malincuore restituii alla simpatica commessa quel piccolo capolavoro di sartoria, per rivolgere le mie attenzioni all’adorabile Abbie (4 anni ma più girly e fashion addected di tante 40 enni) che mi chiamava saltellando eccitatissima per indicarmi un abito viola lunghissimo di Jessica Simpson.

Ok lo so, il tessuto non era il massimo, sembrava una tenda che la Mami della Rossella Ohara di turno aveva trasformato in un abito da cerimonia un po’ kitch, ma come facevo a dire di no alla piccola, così non resistetti ad indossarlo.

Uscita dal camerino mi sciolsi di fronte agli occhi di Abbie e al suo sorriso mentre mi diceva con voce adorante “Orsola you look like a princess, you should get it!!!”…Un abito del genere non era proprio il massimo dell’eleganza e dello stile però vi assicuro che è impagabile sentirsi una principessa, anche se solo agli occhi di una bimba che cresce col mito di Cenerentola, Raperonzolo o Belle…
Immagine 225 Immagine 226

I commenti sono chiusi.