Scarpe (parte 2)

PicMonkey Collage
Carissime, ormai credo abbiate capito la mia sfrenata passione per le scarpe, lo dimostrano gli innumerevoli post dove ogni volta vedete un diverso modello, un diverso colore.
Per me, il piacere enorme non sta solo nel comprarle, indossarle e guardarle come fossero dei piccoli capolavori (alcuni lo sono veramente però), spesso e volentieri mi basta anche solo entrare in un negozio e provarne di diverse paia semplicemente per il piacere di farlo.
Si sente spesso dire che le novelle spose, anche se ormai hanno scelto il loro abito da sposa continuano ad andare in giro per boutique a provarne di altri semplicemente per il piacere di provarne sempre di diversi, beh, io faccio lo stesso con le scarpe.
Venerdì scorso è stata una faticosissima giornata di lavoro, di quelle che ti sfiniscono e ti fanno continuamente chiedere “perché faccio questo lavoro?”, quindi avevo veramente bisogno di fare qualcosa per tirarmi su, e secondo voi cosa ho fatto? Uscita dall’ufficio, sono andata al mio negozio preferito in centro, il Cread, un piccolo, piccolissimo angolo di paradiso che secondo me raccoglie le più belle scarpe che si possono trovare a Torino. Mi sono quindi infilata in un paio di paperine e di ankle boots Michael Kors (le vedete sopra) e mi sono sentita subita meglio! Ovviamente le ho puntate per il saldi, sperando che il mio perfetto 37 non esaurisca subito.

A volte con mamma e nonna però se vogliamo fare le cose in grande, in mancanza di Saks o Barneys, scappiamo a Serravalle al McArtur Outlet Design (ovviamente facendo gli occhi dolci a papino che mi lasci l’Audi, dato che la mia piccina Y si stancherebbe a fare tanti chilometri).
Il nostro giro all’outlet non è a caso, ci sono si una miriade di negozi, ma noi andiamo sempre negli stessi, tra i quali moltissimi di scarpe.
Per cui amiche mie, mie care “Shoes dipendent”, godetevi questa carrellata di meravigliose scarpe, alla faccia di chi crede che le scarpe servano solo per camminare, e ditemi quali sono le vostre preferite. Io adoro entrambe le Giuseppe Zanotti (eccentriche ma eleganti) e le biker boots di Giorgio Armani (che spero invano resistano fino ai saldi).

Shoes (Part 2)
Dear all, now I think you really know my unbridled passion for shoes, you can see it by the countless posts where every time you see a different model and a different color.
For me, the enormous pleasure lies not only on buying shoes, but also wearing them and looking at them as if they were small masterpieces (some are really though) and often for me it’s enough just to walk into a store and try several pairs just for the pleasure to doing that.
It is often said that brides, although they have already chosen their wedding dress, they continue to go around boutique to try on others just for the pleasure to try different…I do the same with the shoes.
Last Friday was a tiring day of work, the kind of day that make you continually ask “why I do this job?”. So I really needed to do something to cheer me up, and you know what I did? Left the office, I went to my favorite store in midtown, the Cread, a small, very small corner of paradise that collects, in my opinion, the most beautiful shoes you can found in Turin. So I slipped into a pair of Michael Kors ankle boots and flat shoes (you can see them above) and I felt immediately better! Obviously I’m gonna wait the winter sales, hoping that my perfect 37 does not run out immediately ;)
Sometimes with my mother and grandmother, however the absence of Saks or Barneys, we run to McArtur Design Outlet in Serravalle (obviously making eyes at me daddy to leave us his Audi, since my little Lancia Y get tired to do a lot of miles).
Our turn around to the outlet is not a case, there are a myriad of shops there, but we always go through the same, including many of shoes shops.
So my friends, my dear “Shoes addicted”, enjoy this series of wonderful shoes, not caring about those who believe that shoes serve just to walk, and if you like, tell me what are your favorite. Me, I really love both the Giuseppe Zanotti (eccentric but elegant) and the Giorgio Armani biker boots (which I hope in vain to found on winter sales).

xoxo

decollté bordeaux Giorgio  Armani & decollté pitonato Dolce&Gabbana

decollté bordeaux Giorgio Armani & decollté pitonato Dolce&Gabbana

open toe e sandalo di visone Giuseppe Zanotti

open toe e sandalo di visone Giuseppe Zanotti

plateau Emporio Armani

plateau Emporio Armani

open toe Dolce&Gabbana

open toe Dolce&Gabbana

sandalo Emporio Armani

sandalo Emporio Armani

open toe Giorgio Armani

open toe Giorgio Armani

bike boots Giorgio Armani

bike boots Giorgio Armani

3 risposte a Scarpe (parte 2)

  1. dora sulkuqi scrive:

    Amorosa di zia tua ;) , hai tocato il punto debole della zia Dora ….. mi garbano tutte , specialmente quelle color rosa ( mezze scarpe , mezze sandali ) le griggio, e le rosse con la zeppa …… pure le ultime ….. o dio sono peggio della publicita della Rossella Brescia ….. hahahahahaha un bacio tesorooooooooooo

    • almaorsolastyle scrive:

      Si sono tutte bellissime, io mi sono innamorata di quelle col visone, eccentriche si ma meravigliose!
      Un abbraccio,
      O.

  2. dora sulkuqi scrive:

    a me piaciono in particolare , quelle di xoxo, poi Armani e in fine tutte …… ;) hahahahah , anch’io tesoro un bacio ti mando <3